Sull’edizione Brunelli dell’epistolario di Metastasio. Osservazioni e addenda

Corrado Viola, Sull’edizione Brunelli dell’epistolario di Metastasio. Osservazioni e addenda, «Seicento & Settecento», V, 2010 [ma 2011], pp. 23-54 

Il saggio, che rielabora il testo della relazione letta in occasione della Giornata di studi Per un nuovo commento all’Epistolario di Pietro Metastasio, tenutasi all’Università di Genova il 16 giugno 2009, propone alcuni rilievi sulla qualità filologica dell’edizione Brunelli (1951-54) dell’Epistolario di Pietro Metastasio, che resta tuttora quella di riferimento, contestualizzandone gli aspetti filologico-editoriali in riferimento alla figura del curatore e allo stato dell’ecdotica epistolare della prima metà del secolo scorso. Attraverso sondaggi relativi, in particolare, alle corrispondenze con Saverio Mattei, Francesco Grisi e Giuseppe Rovatti, segnala inoltre alcune piste percorribili con frutto al futuro rifacitore dell’edizione Brunelli.

Servizi

Cerca

Login



Utenti on line

 12 visitatori online